59° Anno | Stagione 2018/19

MISSION

"Vogliamo far scoprire il senso della festa e del gioco,

perchè crediamo in un'esperienza che sia anzitutto esperienza di una comunità

che ritrova il valore del puro divertimento

e della libertà nell'accettazione e nel rispetto reciproco"

PARTECIPAZIONE

La Polisportiva vuole realizzarsi come comunitá viva e aperta, vissuta da tutti e da ciascuno con gli stessi diritti e gli stessi doveri. Tale impegno si concretizza: nella partecipazione di tutti i soci ai momenti fondanti della democrazia associativa; nella disponibilitá di ciascuno ad assumersi i compiti e ad assolverli; nella partecipazione ai progetti ed alle attivitá con piena consapevolezza e rispetto dei fini comuni. Partecipazione é anche coinvolgersi insieme, come associazione, in un'opera di servizio alla societá, condividendone i bisogni profondi.

FARE COMUNITÀ

Una attivitá così intesa, si propone nel quartiere in sintonia con le altre attivitá parrocchiali, facilitando l'approccio con tanti bambini, ragazzi, giovani; troverá maggiore respiro ed incisivitá con la realizzazione di spazi idonei all'incontro, alla creazione di relazioni qualitativamente e quantitativamente importanti tra persone di ogni etá e ceto. In questo senso arriva provvidenziale la imminente ricostruzione della ex canonica, fortemente voluta dal nostro parroco Don Arnaldo, proprio per le attivitá di giovani ed anziani. Abbiamo anche ottenuto dal Comune il permesso di realizzare una casetta-ritrovo nell'area del campo sportivo di via Wolf Ferrari. Il creare legami significativi tra la gente, coltivare e condividere valori comuni, attraverso i momenti della festa, del gioco, del confronto culturale significa per noi contribuire, tendere a fare comunitá in un territorio che non si deve identificare dal numero di case, strade e palazzoni che lo compongono, ma dalla vivacitá e dalla qualitá di vita che le persone che lo vivono sanno crearsi.

LO SPORT

Non qualunque sport, non tutto lo sport, ma quello che incontra l'uomo. Sport come momento di amicizia e come esperienza di festa. Sport come situazione in cui si sperimenta il confronto con l'altro e, con i propri limiti, si apprende il rispetto delle regole ed il gusto dell'impegno. Sport come strumento di prevenzione, capace di richiamare l'attenzione delle persone, di aggregarle, di far acquisire una dimensione non alienante al loro tempo libero. Sport come attivitá che reca in sé una carica straordinaria ed affascinante di umanitá, di gratuitá, di conquista, di coraggio, di pazienza, diventando avventura che riempie di segni, di obiettivi, di speranza.

VOLONTARIATO E FORMAZIONE

Il volontariato é alla base dell'azione sul territorio di oltre cinquanta tra animatori, dirigenti, allenatori. Ma non basta essere volontari: solo una forte e radicata motivazione, unita alla competenza sul ruolo da svolgere, possono consentire un serio e responsabile impegno sul territorio. E perché ció sia possibile scegliamo di investire costantemente sulla formazione degli operatori secondo uno stile di collaborazione tra gruppi di lavoro in Polisportiva, con gli altri gruppi parrocchiali, con le altre associazioni, con le istituzioni. Scuola materna S. Pio X, scuola media Riccoboni, scuola elementare Duca D'Aosta, Circoscrizione n. 6 , U.S.L. n. 18, Assessorati allo Sport ed alle Politiche giovanili del Comune di Rovigo, Centro Diocesano Pastorale Giovanile, Centro Sportivo Italiano, sono interlocutori permanenti con cui interagire sul territorio in clima di reale costruttivitá, per far si che siamo noi stessi, abitanti del quartiere S. Pio X, a dare le risposte essenziali alle nostre vere aspettative.

EDUCAZIONE

Educazione é l'elemento che vuole qualificare in modo originale la presenza della Polisportiva nel quartiere. L'intenzione educativa nasce dalla concretezza dell'esperienza sportiva vissuta sui campi di gioco e si realizza nell'incontro con la ¨persona", nei modi di rapportarsi ai compagni ed agli avversari, nel continuo dialogo tra ragazzi, giovani ed adulti all' interno della stessa societá sportiva, nella presa di coscienza di essere parte integrante dell'ambiente sociale e naturale. La proposta sportivo-educativa, ispirata ai valori cristiani della vita e dell'uomo, nasce dal desiderio di dare un piccolo ma concreto contributo per una adeguata risposta ai bisogni di ogni individuo di tutta la comunitá.

NUOVE PROGETTUALITÀ

Lo strumento per realizzare questo obiettivo si chiama progettualitá, una filosofia di lavoro e, prima ancora, uno stile di pensiero, che consente a tutti i gruppi che operano in Polisportiva di progettare la propria esperienza a misura delle esigenze, possibilitá, aspirazioni. I vari progetti sportivi, ricreativi, formativi hanno come base comune di riferimento le finalitá, i principi ed i valori su cui poggia la nostra Polisportiva, quali sono espressi nel Patto Associativo, una carta di riferimento in dieci punti, realizzata dal Centro Sportivo Italiano, l'ente di promozione sportiva a cui siamo, da sempre, affiliati. Associarsi alla Polisportiva vuol dire essere convinti della validitá delle idee guida racchiuse nel nostro statuto e nel Patto Associativo, ed unire le proprie forze a quelle degli altri soci per realizzarle.

Via Spontini 8, 45100 - Rovigo

Via W. Ferrari - Largo Cremesini, 45100 - Rovigo  |  Segreteria Calcio 339 1435178  |  Segreteria Pallavolo 328 9739936  | info@polisportivasanpiox.it  |  C.F. 93002340292

Polisportiva San Pio X Rovigo ® 2016